Pasta e fagioli

pastafagioli foto unorthodoxepicure

per 4 persone:
– 200 gr di fagioli (borlotti, cannellini o altri)
– 1 carota
– 1 costa di sedano
– 2 spicchi d’aglio
– 100 gr di pancetta dolce
– qualche foglia di salvia
– 20 gr d’olio d’oliva
– prezzemolo tritato
– sale
– pepe nero
– 100 gr di pasta a scelta
– olio d’oliva extravergine crudo per servire

lasciate i fagioli a bagno in acqua per circa 12 ore (se secchi, per ridurre leggermente il tempo di ammollo potete aggiungere all’acqua 1 cucchiaio di bicarbonato)
lessateli in acqua salata finché saranno teneri (circa 1 ora, 1 ora 1/2)
preparate il soffritto: sminuzzate assieme il sedano e la carota dopo averli lavati e sbucciati
separatamente, sminuzzate gli spicchi d’aglio e tagliate la pancetta a dadini minuti oppure macinatela
soffriggete carota e sedano in una casseruola con l’olio a fuoco basso (quasi stufare)
quando le verdure sono appassite, unite la pancetta, l’aglio e le foglie di salvia lavate e asciugate
lasciate soffriggere per qualche minuto
passate i 3/4 dei fagioli attraverso un passaverdure assieme a circa 1L del loro liquido di cottura e lasciate gli altri interi
aggiungete il puré di fagioli alle verdure e lasciate cuocere per una ventina di minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto per non far attaccare il fondo
unite a questo punto anche i fagioli interi.
lessate la pasta in acqua salata (se il liquido della minestra fosse abbastanza brodoso, potete lessarvi direttamente la pasta)
scolate la pasta al dente e unitela alla minestra
unite anche un po’ di prezzemolo fresco tritato (facoltativo) e lasciate insaporire per 2 minuti prima di servire
a piacimento un filo d’olio e pepe nero macinato al momento

note:
– i fagioli si possono cuocere nel brodo invece che nell’acqua
– salsa di pomodoro opzionale
– rosmarino opzionale
– c’è chi usa anche la cipolla nel soffritto
– molti usano l’osso del prosciutto crudo per insaporire
link “come cucinare una pasta e fagioli perfetta”
link “Anice&Cannella”

Questa voce è stata pubblicata in primi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...