Pasta con la bottarga

foto Kitchenqb

Pagina ispirata dal bell’articolo di Ora di cena:

“Trenette, o spaghetti grossi, o tagliolini all’uovo.
Bottarga di muggine sarda, fresca, trasparente, arancione e intera.
Olio extravergine saporito, di suprema qualità
Pepe nero
Prezzemolo
Un limone

Metto a bollire l’acqua. Nella zuppiera dove condirò la pasta metto abbondante olio extravergine – quando sono fortunata ho quello nuovo che viene dal Poggione: fruttato ma di raro equilibrio.
Spello, schiaccio e aggiungo uno spicchio d’aglio. Metto la zuppiera sulla pentola dell’acqua che bolle, in modo che l’olio intiepidisca e si aromatizzi. Ci macino del pepe nero. Aggiungo una grattata di buccia di limone, fatta con la Microplane grossa, in modo che restino dei filettini percepibili al dente. Con la stessa Microplane grattugio la bottarga (e la tengo da parte). Trito il prezzemolo non troppo fine, a volte lo sforbicio solo.
Quando la pasta è pronta, tolgo l’aglio dal condimento, prelevo un mestolino di acqua di cottura ed emulsiono bene, aggiungo la bottarga. Condisco rapidamente la pasta nella zuppiera, mescolando bene, rifinisco con il prezzemolo.
Certe volte metto anche qualche goccia di limone inseme al condimento, e certe altre anche due pomodori secchi, ammorbiditi e tritati grossolanamente.”

Questa voce è stata pubblicata in primi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...