Puré di patate

immagine da La cucina imperfetta

Per 3 persone:
– 750 g di patate “vecchie” e farinose. ok rosse o bianche.
– 40 g di burro
– 200 g di latte
– sale
– noce moscata
– opzionale: formaggio

– pulire le patate con una spazzola sotto l’acqua corrente
– preparare una pentola di acqua fredda in cui le patate siano totalmente sommerse
– mettere le patate in pentola con qualche chicco di sale grosso
– portare a bollore. la cottura dipende molto da dimensione e tipo delle patate.
ci vogliono da 30′ a 50′
– quando le patate si passano facilmente con una forchetta sono cotte
– scolare
– sbucciarle calde e posizionarle in una pentola calda
– scaldare il latte in un pentolino
– schiacciare le patate con una forchetta o lo schiacciapatate
– regolare di sale e noce moscata
– quando il latte è caldo aggiungerlo alle patate e mescolare con un cucchiaio o una frusta in modo da rendere cremoso e incorporare aria
– opzionale: aggiungere anche del formaggio per mantecare

alternativa: cottura a vapore tagliando le patate a pezzetti e senza buccia. più veloce (20′)

Pubblicato in contorni | Lascia un commento

Tartine al tonno

foto Misya

per 4 persone:
– 200g di tonno sott’olio
– 1 acciuga
– qualche cappero sotto sale
– 50g di di caprino
– un cucchiaio di olio
– scorza di limone
– burro
– pepe
– spezie a piacere (erba cipollina, origano, paprika, prezzemolo)

mixare tutti gli ingredienti
lasciar riposare 30 minuti
tostare del pane in cassetta tagliato a quadretti
mettere un velo di burro sul crostino caldo
spalmare la mousse e servire

idee: aggiungere pinoli tostati

link:
https://blog.giallozafferano.it/myrossofragola/mousse-al-tonno-con-olive/
https://www.gustoblog.it/post/135184/come-fare-la-mousse-di-caprino-e-tonno-per-condire-le-bruschette

Pubblicato in aperitivi, basi, salse | Lascia un commento

Riso Ermes salmone e avocado

Questo piatto abbina un riso semi integrale come il riso rosso Ermes o il Venere con il salmone e l’avocado

foto Carlo Cicognini

per 4 persone:
– 250g di riso Ermes (cottura 45′)
– un avocado
– lime
– sale
– pepe
– salmone affumicato
– 1 cipollotto
– tahina (opzionale)
– olio evo
– salsa di soia

tagliare il salmone a strisce e marinare con un emulsione di olio, pepe e una spruzzata di lime
bollire il riso in acqua poco salata
nel frattempo, pulire l’avocado e frullare assieme al cipollotto tritato, un cucchiaio di olio, un pizzico di pepe e il succo di mezzo lime
assaggiare e regolare di sapidità aggiungendo salsa di soia e tahina
condire il riso con olio evo e salsa di soia (a seconda della sapidità)
impiattare con coppa pasta il riso
spalmare sopra la crema di avocado e sopra ancora le fettine di salmone marinato

link: https://www.oplatifabene.it/2016/05/03/riso-rosso-avocado-salmone/

link: https://www.sicilianicreativiincucina.it/salmone-riso-rosso-avocado/

link: riso Ermes
http://www.risoermes.it/riso-ermes-buono-e-sano/
https://www.carmenarancino.it/7-cose-sapere-sul-riso-ermes/

varianti: si può fare con salmone fresco, marinato e saltato in padella

Pubblicato in primi | Lascia un commento

Caseificio Valvaraita

Amici del caseificio Poiana, provati ottimi tomini “Toumin dal Mel”

http://www.caseificiovalvaraita.com/

Borgara Marauda inf 8 Venasca (CN)

Slow food: https://www.fondazioneslowfood.com/it/presidi-slow-food/toumin-dal-mel/

Pubblicato in prodotti | Lascia un commento

Salsicce al sugo

Foto lospicchiodaglio.it
https://www.lospicchiodaglio.it/ricetta/salsiccia-sugo

Tipo quelle della festa della scuola, da mangiare con la polenta

Link di partenza:
https://www.casaegiardino.it/cucina/ricette/secondi-piatti/salsicce-al-sugo.php

per 4 persone:
– 12 salsiccette
– 500g di passata di pomodoro
– olio evo
– mezza cipolla rossa
– vino rosso
– zucchero
– sale
– opzionali: pepe, salvia

affettare sottile la cipolla
farla rosolare dolcemente nell’olio, senza farla abbrustolire
mettere da parte la cipolla e il suo olio perché non bruci
bucherellare e far rosolare le salsicce a fuoco vivace
riunire tutto e far sfumare con il vino rosso
quando l’alcool è evaporato aggiungere il pomodoro
abbassare la fiamma e cuocere lentamente fino al raggiungimento della consistenza desiderata
regolare di zucchero per ridurre l’acidità
regolare di sale o aromi

Pubblicato in contorni, salse | Lascia un commento

Caseificio La Poiana

Caprino d’alpe (semistagionato, ottimo). Sito

Gran Poiana (tipo grana di montagna)

Pubblicato in prodotti | Lascia un commento

Vellutata di barbabietole con caprino

Foto Anna Fracassi – L’ennesimo blog

Ingredienti per 3 persone:
1 patata
1 barbabietola cotta
5 cm porro
brodo vegetale 500 ml
olio evo
sale e pepe
formaggio caprino
foglie di menta
una rondella di zenzero

Pelare e tagliare a tocchi patate e barbabietola

Mettere su il brodo.

Rosolatele in casseruola in un filo di olio extravergine di oliva con il porro tagliato sottile e una piccola fetta di zenzero.
Quando cominceranno a prendere colore, togliete lo zenzero e unite il brodo caldo. Nel caso sia necessario regolate di sale e di pepe.
Cuocete per circa 20 minuti, le patate dovranno essere morbide.
Frullate il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una cremina liscia..

Lavorate ora in una ciotolina il caprino con un poco di olio extravergine di oliva, sale e pepe, e unite al caprino qualche foglia di menta tagliata finemente.

Servite la vellutata con il caprino formato a palline con il cucchiaio.
Potete decorare con una fogliolina di menta e qualche cubetto di barbabietola.
Potete provarla anche con dei classici crostini di pane oppure dei semi oleosi.

Links:
Tacchi e pentole
L’ennesimo blog
Peccato di gola

Pubblicato in aperitivi, primi | Lascia un commento